Xylella:ulivo sequestrato a Monopoli

Sarà notificato anche al Ministero delle Politiche Agricole alimentari e forestali oltre che all'Osservatorio fitosanitario della Regione Puglia il decreto di sequestro probatorio di un ulivo infetto da Xylella, eseguito sabato scorso a Monopoli, presso la Masseria Caramanna. Il Ministero, infatti, è ritenuto dalla magistratura barese la persona offesa dal reato. I Carabinieri forestali, su disposizione del pm barese Domenico Minardi, hanno sequestrato sabato scorso l'ulivo e l'intera particella agraria, prescrivendo al conduttore dei terreni, nominato custode dei luoghi, che "ogni accesso al fondo per la materiale conduzione agricola e rispetto delle vigenti normative in materia di emergenza Xylella, dovrà essere concordata con l'autorità giudiziaria per la relativa autorizzazione". Nell'indagine si ipotizzano, al momento a carico di ignoti, i reati di diffusione di malattia e diffusione di notizie e tendenziose tali da poter turbare l'ordine pubblico.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Quotidiano Italiano Bari
  2. PugliaLive
  3. Quotidiano Italiano Bari
  4. Lo Stradone
  5. Puglia in Festa

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Palo del Colle

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...